Circolari


MANOVRA MONTI

 DECRETO “SALVA ITALIA”- DICEMBRE 2011


 

 
La legge, in vigore dal 28/12/2011, converte con modificazioni il D.L. 201/2011, contenente disposizioni urgenti finalizzate a favorire crescita, equità e consolidamento dei conti pubblici ( cd. DECRETO “SALVA ITALIA” ).
Di seguito vengono illustrate le principali disposizioni aventi rilevanza fiscale.

 

 

 
***************

 

 

 

 
COMUNICAZIONI

 

 
Ricordiamo inoltre che tutti i soggetti Iva tenuti alla presentazione della dichiarazione Iva annuale devono trasmettere entro il 29 febbraio la comunicazione annuale dati Iva.
Tutti i contribuenti Iva, non importa se creditori o debitori, possono, se vogliono, presentare la dichiarazione annuale Iva in forma autonoma entro febbraio e sottrarsi all'ulteriore adempimento della comunicazione dati Iva.
Ricordiamo inoltre un nuovo adempimento introdotto nella manovra dell'estate 2011: entro il mese di Marzo 2012 dovranno essere comunicati dalle Società all'Ag. delle Entrate i dati relativi ai beni concessi in godimento ai soci (non amministratori) o familiari, quali autovetture e immobili residenziali; in tale comunicazione dovranno essere comunicati eventuali finanziamenti effettuati dai soci nei confronti della società concedente, indipendentemente dal fatto che tali operazioni siano strumentali alle acquisizioni dei beni poi concessi in godimento ai soci.