Circolari


UNICO 2010

 

In base alle notizie di stampa (Il Sole 24 ore) è certa la proroga dei versamenti per i contribuenti sottoposti agli studi di settore con le scadenze evidenziate nel prospetto allegato:

SCADENZA
ADEMPIMENTI
        • MODALITA’ OPERATIVE

16/06/2010

 
(dal 17 giugno al 16 luglio 2010, con l’aumento del 0,40%)
Unico 2010 – Unico Mini 2010- Contribuenti estranei agli studi si settore – Versamento saldo 2009 e prima rata di acconto per il 2010 delle persone fisiche e degli altri contribuenti con esercizio che coincide con l’anno solare che presentano l’Unico 2010. Il pagamento può essere fatto in modo rateale.
Con il modello F24. L’importo a debito può essere compensato con i crediti spettanti al contribuente.
30/06/2010
Unico 2010 persone fisiche. Contribuenti che presentano alla posta l’Unico 2010 e Unico Mini 2010.
Presentazione tramite un ufficio postale (la scadenza è al 30 settembre per l’invio telematico).
    • 06/07/2010

     

    (dal 7 luglio al 5 agosto 2010, con l’aumento del 0,40%)
Unico 2010 – Contribuenti "interessati" dagli studi di settore, partecipanti compresi – Versamento a saldo 2009 e prima rata di acconto per il 2010 delle persone fisiche e degli altri contribuenti con esercizio che coincide con l’anno solare che presentano l’Unico 2010.
Con il modello F24. L’importo a debito può essere compensato con i crediti spettanti al contribuente.
  • 06/07/2010

 

(dal 7 luglio al 5 agosto 2010, con l’aumento del 0,40%)
Iva – Adeguamento Iva agli studi di settore dei contribuenti che presentano l’Unico 2010. Per l’adeguamento Iva agli studi di settore, è possibile eseguire il pagamento a rate.
I contribuenti, che effettuano l’adeguamento ai ricavi o compensi presunti dagli studi di settore, devono versare l’Iva per adeguamento con il codice tributo 6494. Gli importi devono essere versati con F24 entro il termine del versamento a saldo dell’imposta sul reddito. L’importo a debito può essere compensato.
  • 06/07/2010

 

(dal 7 luglio al 5 agosto 2010, con l’aumento del 0,40%)
Unico 2010 Studi di Settore – Maggiorazione del 3% per i ricavi o compensi non annotati. I contribuenti che adeguano le entrate contabilizzate, se inferiori al ricavo o compenso, che risulta dagli studi di settore, devono versare una maggiorazione del 3% calcolata sulla differenza tra i ricavi (o i compensi) derivanti dall’applicazione degli studi e quelli annotati nelle scritture contabili. E’ escluso il pagamento rateale.
Con il Mod. F24. Per pagare la maggiorazione del 3% si usa il codice tributo 4726 denominato <<Persone fisiche, maggiorazione del 3% adeguamento studi di settore>> o il codice 2118 denominato <<Soggetti diversi dalle persone fisiche, maggiorazione 3% adeguamento studi di settore>>. L’importo a debito può essere compensato.

Dott. Mario Borsato
Dott. Luciano Bovinelli
Dott. Franco Morandin
2021
LEGGE DI BILANCIO 2021 - SECONDA PARTE
LEGGE DI BILANCIO 2021 - PRIMA PARTE
LEGGE DI BILANCIO 2021 - TERZA PARTE
2020
LEGGE DI BILANCIO 2020 (L. 27.12.2019 n. 160)
EMERGENZA CORONAVIRUS - PROROGHE
ULTERIORI DISPOSIZIONI DPCM 22 MARZO
EMERGENZA CORONAVIRUS - 2° D.L.
DPCM 10 04 ATTIVITA' AUTORIZZATE
EMERGENZA CORONAVIRUS - DECRETO RILANCIO
EMERGENZA CORONAVIRUS-SOSPENSIONE DEI VERSAMENTI
EMERGENZA CORONAVIRUS "DECRETO AGOSTO" - Novità
EMERGENZA CORONAVIRUS - DECRETO "RISTORI QUATER"
2019
REGIME FORFETARIO
LEGGE DI BILANCIO 2019 PARTE PRIMA
LEGGE DI BILANCIO 2019 PARTE SECONDA
NOVITA' SINDACI E REVISORI
PROVA DELLE CESSIONI INTRACOMUNITARIE
2018
SCADENZARIO 2018
NOVITA' FISCALI
INTERVENTI DI RECUPERO EDILIZIO
2017
DECRETO FISCALE 2017
LEGGE DI BILANCIO 2017
SCADENZARIO 2017
COMPENSAZIONE MODELLO F24
2016
LEGGE DI STABILITA' E NOVITA' FISCALI 2016
2015
LEGGE DI STABILITA' E NOVITA' FISCALI
2014
SCADENZARIO 2014
LEGGE DI STABILITA' - NOVITA' FISCALI
ESTENSIONE UTILIZZO MODELLO F24 TELEMATICO
2013
LEGGE DI STABILITA'
SCADENZARIO ANNO 2013
AUMENTO ALIQUOTA IVA
2012
MANOVRA MONTI
SCADENZARIO
DECR. SVILUPPO
2011
FINANZIARIA 2011
SCADENZARIO 2011
CEDOLARE SECCA SUGLI AFFITTI
LA MANOVRA ECONOMICA
2010
FINANZIARIA 2010
UNICO 2010
MANOVRA CORRETTIVA
OMAGGI - VALORE UNITARIO
2009
FINANZIARIA 2009
SCADENZARIO 2009
RIMBORSI SPESE
TASSA ANNUALE VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI
SCHEDA DI TRASPORTO D.M. 554/09
PRESTAZIONI SENZA CORRISPETTIVO
RIMBORSO DA IRAP
"TREMONTI - TER" - D.L. 78/2009
CAPITALIZZAZIONE SOCIETARIA
COMPENSAZIONI DEI CREDITI IVA